#NessunaAllAngolo – le parole

#NOallaViolenzaSulleDonne dai #microblog

Abbiamo deciso, in concomitanza con le tante iniziative sia cittadine che municipali, e diffuse in Italia e nel mondo, di postare alcuni testi, e una “playlist” che accompagni la giornata di oggi. Ogni voce da uno dei nostri autori di microblog con l’Hashtag #NessunaAllAngolo

#crispet

Per tutte le violenze consumate su di lei
per tutte le umiliazioni che ha subito
per il suo corpo che avete sfruttato
per la sua intelligenza che avete calpestato
per l’ignoranza in cui l’avete lasciata
per la libertà che le avete negato
per la bocca che le avete tappato
per le ali che le avete tagliato
per tutto questo in piedi, Signori, davanti ad una Donna

(W. Shakespeare)

***

#roger

Contro i femminicidi, contro le violenze sulle donne, fisiche e psicologiche, contro le discriminazioni di genere e le disparità di trattamento, contro l’indifferenza e l’ignoranza che tollera  quell’orrore,  quando non lo giustifica, si opponeil mistero dell’incontro, dell’abbraccio, il calore di una forza dirompente che non si arresta e continua a lottare , perché non una sola stella rimanga spenta per un nuovo tragico evento  di odio e di morte, e l’onda non si arresti nell’inseguire la vita e donarsi ad essa.

Misteriosa
come il mistero
che non conosco
del mare
che fa l’onda

che insegue
un’onda

e la disfa
in stella
propizia
al silenzio

E la fa
donna

La tua parte di me
è la linea di luna
della tua mano
a tenere la rosa
che brucia di cielo

La parte mia
di te
è assenza
in me
nel raggio di luna
della rosa che tende
limpida il cielo
oltre te stessa.

(F. Borgia, “Ridente lucciola” Ed. Pacilli)

***

#Marvel

il sogno di Ulisse

Un fluido di miele e di arance e l’azzurro tra i pini.
Nella tiepida sera di Circe
Ulisse guarda lontano
un riflesso nel cielo adorno di nubi dorate.
Sono i mie pensieri e le mie ansie che volano via
ma sempre tornano come gocce di pianto
fino a te unico morbido lido, 
ràda profonda, speranza infinita.

(anonimo)

***