L’azzurro del cielo

si spegne oggi

Chiude l’Azzurro Scipioni, storico cinema romano, aperto e gestito per 40 anni da #SilvanoAgosti. Nel cuore di tantissimi studenti, appassionati di cinema e flaneur con meta d’amore, il cinema chiude oggi non reggendo i costi di gestione nella crisi resa insostenibile dagli ultimi mesi di pandemia. Un dolore per tutti i romani, e per chi lo frequentava anche di passaggio da fuori. Una ferita nel tessuto amoroso della città.

Sotto, le foto scattate da Riccardo Vinci e Nerina Garofalo il 31 ottobre di quest’anno. Si eravamo fermati lì ricordando la visione dei film sulle poltrone d’aereo, negli anni ’80. E la prima volta davanti a Morte a Venezia, in una sera sei quegli anni.