TRE VITE…

ancora ALLO SPECCHIO Credo che ognuna di noi uscì emotivamente provata, con uno stato d’animo combattuto tra il dolore, la rabbia, lo stupore dopo la visione del film “Tre vite allo specchio” di Nancy Savoca. Quelle immagini si sovrapposero e si alternarono a quelle fabbricate dalla nostra immaginazione di bambine quando avevamo distrattamente colto pezziContinua a leggere “TRE VITE…”

Ritratto di una giovane in fiamme

Camille: «Lei è mai stato innamorato?» Stephane «Mi deve essere successo» in Un cuore in inverno, di C. Sautet In questi giorni di #virtualPride e di attenzione diffusa a una lettura aperta e serena del diritto all’omosessualità, quanto mai fortunata è la coincidenza della programmazione su Sky del film “Ritratto della giovane in fiamme”, dellaContinua a leggere “Ritratto di una giovane in fiamme”

REPORTAGE

DA LUOGHI DIMENTICATI In questa situazione nuova e contraddittoria con cui stiamo imparando a misurarci, dopo essere stati per più di due mesi “costretti” a riappropriarci del nostro tempo, ora che la prudenza ci sconsiglia viaggi all’estero, scegliamo per le vacanze itinerari nel nostro Paese, senza neanche allontanarci troppo. Abbiamo scelto di fare un giroContinua a leggere “REPORTAGE”

DAL POST PANDEMIA A “METROPOLIS”… UN INCUBO

Sul tema dello smart working anche su #lottangoloblog il dialogo è fitto e animato I miei simpatici, stimolanti amici, hanno dato un bellissimo contributo all’analisi della situazione che emerge dal post pandemia, in particolare alla fase di riassestamento della società e dell’economia del paese dopo il duro momento emergenziale e il lungo lockdown  che ci haContinua a leggere “DAL POST PANDEMIA A “METROPOLIS”… UN INCUBO”

Uno shock necessario

La redazione dell’Ottangolo ha incontrato l’on. Luciano Nobili, di Italia Viva, estensore, insieme all’on. Raffaella Paita, del disegno di legge comunemente noto come “Piano Shock” e ha discusso con lui di contenuti, modalità, progetti e bisogni indirizzati dal Piano e attualizzati sul territorio di Roma e del Lazio.Il disegno di legge “Italia Shock” prevede misureContinua a leggere “Uno shock necessario”

Parlando di città post covid19

Un dibattito acceso e virtuoso Dato il forte impatto del tema sulla vita politica e amministrativa della nostra nazione, alcuni di noi sento il bisogno di tornare sul tema continuando a riflettere. Pubblichiamo oggi un secondo intervento sul tema, in attesa di ulteriori contributi, anche critici, alla riflessione comune. Il dibattito sullo smart working (comeContinua a leggere “Parlando di città post covid19”

Il calice amaro di una politica inutile

Ecco perché la nostra politica non ha futuro, e nemmeno noi Se provate a leggere le dichiarazioni di #BeppeSala sulla necessità di tornare a lavorare negli uffici per salvare il lavoro dell’indotto del pendolarismo (bar, ristoranti, e altro) capirete che non c’è chance che tenga, Covid19 che possa. Sala parla di un indotto che lavora soprattuttoContinua a leggere “Il calice amaro di una politica inutile”

Mezzora con Talloni da china

Musica e non solo Radio d’Angolo intervista, a cura di Nerina Garofalo, la band Talloni da china, emergente nel panorama musicale oltre confine. Tre giovani ingegneri che a Nizza hanno trovato lavoro ed anche l’opportunità di far nascere il loro progetto musicale ed artistico, con 4 altri musicisti e autori. Talloni da China ha leContinua a leggere “Mezzora con Talloni da china”

L’IMMIGRAZIONE TRA DIRITTI NEGATI E PROBLEMI SOPITI

Il tema era continuamente all’ordine del giorno durante il primo Governo Conte e si sintetizzava nelle espressioni ricorrenti dei media del tipo: “Il problema dell’immigrazione divide l’Europa”, “È ancora emergenza sbarchi”  oppure “Ennesima tragedia nel Mediterraneo” e ancora “la nave Diciotti che non viene fatta entrare nei porti italiani e la nave Sea Watch …”. Il problema si èContinua a leggere “L’IMMIGRAZIONE TRA DIRITTI NEGATI E PROBLEMI SOPITI”

ED ORA CORRERE

ANCORA DI PIU’ PIANO ITALIA SHOCK PROSPETTIVE E PROPOSTE SBLOCCA CANTIERI Il disegno di legge “Italia Shock” prevede misure urgenti per un vasto Piano di opere pubbliche strategiche, sbloccare i cantieri, investire ingenti risorse finanziarie (120 MLD) da tempo disponibili ma inutilizzate per inerzia, per vincoli burocratici, e per mancanza di una visione di modernizzazioneContinua a leggere “ED ORA CORRERE”

Diritto alle parole

Il tema dello spegnersi è oggi atrocemente presente, Il Covid e le sue solitudini nell’addio hanno reso quasi impensabile l’evento stesso. Quando tutto è cominciato stavo leggendo il libro di cui vedete la copertina. Ero approdata al libro perché ho avuto un papà che ha avuto il morbo di Parkinson, che come il morbo diContinua a leggere “Diritto alle parole”

La politica italiana … un loop

La storia inizia con un reportage fuori sede di Filippo Fontana, zoologo e conduttore televisivo,  un’autorità nel suo mondo, un piccolo uomo pieno di boria ed egoismo nella realtà. Con una piccola troupe televisiva, Fontana si reca in un’isola delle Canarie per fare un servizio su una rara popolazione di cicogne. Questa storia costituisce il soggetto cinematografico diContinua a leggere “La politica italiana … un loop”

NON E’ MAI ABBASTANZA

NON PERDETE FAVOLACCE Vedere Favolacce è l’esperienza che dovrebbero fare tutti quelli che parlano di città. Di città, di periferie, di paesaggi. Il film, duro duro, utilizza una fotografia bellissima, microfilm nei film, a disegnare i paesaggi dell’anima, con colori stranianti, che non diresti mai esser Roma. Architetture in plastica, ed infinite voci di bambineContinua a leggere “NON E’ MAI ABBASTANZA”

Una lettera da Nottingham

Riceviamo e volentieri pubblichiamo, nella sezione ottoElettori, le lettere dei simpatizzanti ed elettori di Italia Viva, o di chi vuole essere in dialogo, anche critico, con noi. * Andrea Sciré – Una lettera da Nottingham Tra gli Italiani all’estero è di moda additare tra le cause della loro fuga le poche opportunità che il nostro PaeseContinua a leggere “Una lettera da Nottingham”

CGIL CISLI UIL… E’ tempo di UNITA’ SINDACALE

Chi scrive questo articolo per LOTTANGOLO è un anziano sindacalista che ha trascorso 30 anni (dagli anni ’70 fino agli inizi del 2000) svolgendo vari ruoli di responsabilità all’ interno della UIL. Come molti di voi sapranno e molti altri (i giovani) hanno potuto imparare, gli anni ’70 ‘80 e ’90, sono stati anni aContinua a leggere “CGIL CISLI UIL… E’ tempo di UNITA’ SINDACALE”

Smart Mobility

in una Smart City Abbiamo fatto una chiacchierata con Fabio Pompei, un giovane ingegnere informatico, con PhD in Ingegneria Elettronica, docente universitario, autore di pubblicazioni scientifiche nell’ambito delle Telecomunicazioni. È stato consigliere municipale a Roma. È autore di libri sul tema dell’innovazione. In una delle sue prime pubblicazioni “Conversione digitale – la vita ai tempiContinua a leggere “Smart Mobility”

Smart Working e SmartCity

Una bella opportunità Il COVID-19 e il lockdown a cui siamo stati costretti hanno introdotto cambiamenti rapidi e molto significativi al nostro modo di vivere. Siamo rimasti chiusi in casa e in molti hanno dovuto sospendere (speriamo solo sospendere) le proprie attività. La scuola in classe è stata improvvisamente sostituita da quello strano oggetto cheContinua a leggere “Smart Working e SmartCity”

I CAN’T BREATHE

Era il 1° dicembre del 1955, quando Rosa Parks, sarta in un grande magazzino, terminata la sua giornata lavorativa, prende l’autobus 2857, per tornare a casa. Si siede in una fila centrale. Dopo poche fermate sale un passeggero bianco, il conducente le chiede di alzarsi per lasciargli il posto, come impone una legge cittadina diContinua a leggere “I CAN’T BREATHE”

Il minimo sindacale per

Lottangolo raccoglie, in armonia con i Comitati di Azione civile di Roma e con gli eLettori,  contributi video, fotografici e audio. l’auspicio è che possa essere utile condividerli, nel nostro municipio e oltre il suo confine, per la diffusione di competenze e saperi… Inaugura la sezione “Apprendimenti” una Introduzione video alle esigenze personali di comprensione e valorizzazione di telelavoro, smart workingContinua a leggere “Il minimo sindacale per”

UN FILM, UN MIRACOLO DEL TEMPO E DELLO SPAZIO

Ho rivisto giorni fa un vecchio film di Meel Brooks, Frankenstein Junior (Young Frankenstein) del 1974. È il quarto film di Brooks, a partire da un’idea di Gene Wilder, che è anche autore della sceneggiatura insieme al regista. Vista la storia di questo film, che ormai data quasi 50 anni, storia che lo qualifica tra le pellicole cult della commediaContinua a leggere “UN FILM, UN MIRACOLO DEL TEMPO E DELLO SPAZIO”

Siate Miserabili

provate a com-prendere Dopo il dolente e bellissimo “Florida Project”, diretto dall’americano Sean Baker nel 2017, arriva ora in proiezione televisiva “I Miserabili”, del regista di origine maliana Ladj Ly.  Staccandosi da Parigi (rivista in una lunga sequenza sulla Francia inorgoglita che si inebria dei Mondiali appena vinti, nel suo infinito assembramento di razze eContinua a leggere “Siate Miserabili”

Parcheggi e Nodi di Scambio

Un Piano per la Mobilità Sostenibile                       Il quadro dell’offerta dei servizi di sosta, a Roma, si presenta  articolato: garage e parcheggi multipiano gestiti da privati; strisce blu gestite da Roma Mobilità; aree di sosta, libere o a pagamento, interne o pertinenziali di centri commerciali, alberghi, ospedali, università, gestiti da enti proprietari. In tale contesto, la CapitaleContinua a leggere “Parcheggi e Nodi di Scambio”

Quando il virus ruba il parco

Volentieri segnaliamo l’uscita imminente, a inizio giugno, del nuovo libro di Marco Giustiniani. “Le e-mail raccolte in questo e-pistolario, intervallate dalle prime pagine dei quotidiani e da fotografie, raccontano la Primavera 2020 in cui l’Italia, i suoi cittadini, i suoi lavoratori e i suoi bambini furono sospesi in un limbo, dovendo mettere in quarantena sé stessi, le proprie professionalitàContinua a leggere “Quando il virus ruba il parco”

23 maggio 1992

“Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare”. Giovanni Falcone

LA DIVERSITA’ DA UN ALTRO PUNTO DI VISTA

Riflessioni su vecchio film Negli anni ’80 la cinematografica australiana tenta di competere con i grandi successi americani  proponendo, tra l’altro, la storia di un personaggio carismatico e accattivante che, in un ambiente selvaggio, affronta eventi estremi con la scioltezza donatagli dalle esperienze vissute in un habitat dove tutto è tranquillo e tutto è un pericolo.  IlContinua a leggere “LA DIVERSITA’ DA UN ALTRO PUNTO DI VISTA”

Le persone si incontrano per rinascere

Adesso è più difficile. Forse non l’avevamo immaginato, forse avevamo pensato che sarebbe bastato essere fuori, all’esterno, per avere il cuore più leggero. Non so se il nostro cuore sia più leggero, ma ora siamo chiamati tutti ad una responsabilità fattiva. Stare a casa, sia pur con senso di deprivazione, era l’unica cosa concessa, cheContinua a leggere “Le persone si incontrano per rinascere”

IDENTITA’ E FUTURO

Una riflessione di Ruggiero Borgia Il tessuto socio-economico, storico-culturale e relazionale dei quartieri dell’VIII Municipio si colloca, con forti differenziazioni interne, in un contesto insediativo, territoriale e urbanistico molto articolato e composito. La valenza identificativa del quadro che ne emerge è la diversità, che costituisce una ricchezza da valorizzare. Il Parco dell’Appia con le sueContinua a leggere “IDENTITA’ E FUTURO”

“Correre, correre, correre”

“Correre, correre, correre” ha ripetuto più volte in questi giorni Matteo Renzi “non bisogna sprecare nemmeno un centesimo e neanche un secondo: la burocrazia va messa in quarantena”. Il Piano Shock presentato in punta di piedi sei mesi fa da Italia Viva come contributo per far ripartire l’Italia diventato ora improcrastinabile, viaggia su questi binari.Continua a leggere ““Correre, correre, correre””

Il Blog

Nasce stasera il blog collettivo “L’ottangolo”, dal desiderio comune ad alcuni dei partecipanti ai Comitati di Azione Civile del Municipio VIII di essere virtualmente presenti alla vita politica della città tutta e del Municipio; in tempi in cui le prassi di contatto umano sono influenzate dagli eventi e caratterizzate da una distanza di contenimento. Perché nonContinua a leggere “Il Blog”

4 domande 4 risposte – “Don Luigi D’Errico”

Iniziamo i nostri incontri con il territorio con uno dei principali protagonisti del bene che si compie in questo municipio, alla vigilia della riapertura delle Chiese alla Celebrazione delle Messe col Popolo, ma non solo. Nell’intervista tocchiamo solo alcuni punti dell’attività della Parrocchia e cerchiamo, nelle parole di Don Luigi, cosa è stato del tessutoContinua a leggere “4 domande 4 risposte – “Don Luigi D’Errico””

Dritti allo studio – dalla parte delle famiglie

Un incidente è un accadimento negativo, a volte nefasto, che non puoi prevedere. Può essere relativo alla persona, come una malattia grave od invalidante o un brutto scontro o ancora una brutta caduta, ma può anche concretizzarsi con una crisi collettiva come una recessione economica, un terremoto o una pandemia. Le conseguenze sono ovvie, perContinua a leggere “Dritti allo studio – dalla parte delle famiglie”

LETTURE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

Romanzo, ADDIO FANTASMI Autrice:NADIA TERRANOVA Editore: Einaudi Collana: Einaudi. Stile libero big Anno edizione: 2018 Questo periodo di isolamento fatto di  lutti inconsolabili, paure dettate dalla difficoltà ad immaginare contorni sia pur vaghi di un futuro, dal non riuscire a vedere l’orizzonte, solitudine per molti, mancanza di contatti con affetti cari ed amicizie preziose, condivisione di spazi troppo strettiContinua a leggere “LETTURE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS”