Botta e risposta tra “giustizialisti” e “perdonisti”

Chiedo scusa per i  termini impropri del titolo, ma sono quelli utilizzati in questa lettera al Direttore da un anonimo Attilio a proposito del “garantismo giudiziale”. La lettera non è il massimo, ma la risposta del Direttore è veramente acuta. << Egregio Direttore, Le confesso che non confido molto sulla Sua comprensione, ma sento doveroso eContinua a leggere “Botta e risposta tra “giustizialisti” e “perdonisti””

“il gigantismo folle della RAI”

Lettera al direttore Sentendo le notizie giornalistiche di questi giorni sullo scontro Fedez/RAI, a parte lo sgomento per la risonanza mediatica di una storiella da due soldi, mi è tornata alla mente una lettera al direttore di qualche tempo fa che, condividendola, in particolare sul ruolo delle TV commerciali, la riporto qui di seguito. << Una quindicinaContinua a leggere ““il gigantismo folle della RAI””

LA POLITICA NON DIVIDA CIO’ CHE IL MATRIMONIO UNISCE

LETTERA AL DIRETTORE << Chiedo per un amico! Questa volta è vero, chiedo proprio per un amico, uno storico con il quale ho condiviso gioie e spesso delusioni politiche. Non sempre all’unisono: Decisamente “rive goche” lui, il sottoscritto “revisionista storico” forse fino all’affrancazione ideologica. Amici sempre, nella diversità di pensiero (ma non troppo). Fatto è cheContinua a leggere “LA POLITICA NON DIVIDA CIO’ CHE IL MATRIMONIO UNISCE”

LA MISSIONE

Spesso quello che scrivono i lettori ai loro quotidiani risulta più interessante di quello che scrivono i quotidiani ai loro lettori. Un esempio è questa lettera di qualche giorno fa del Sig. Del Dubbio, apparsa in una delle tante rubriche intitolate “Lettere al Direttore”. Appassionata e quasi commovente la lettera. Cinica ma efficace la risposta.Continua a leggere “LA MISSIONE”

IL FASCINO DISCRETO DEL PD

Qui riporto una lettera al Direttore, tratta da un quotidiano di qualche giorno fa, che se pure non condivido nei toni di un’ironia eccessivamente aspra, quasi sarcastica, mi è parsa comunque un flash di verità sfuggita, credo, ai più distratti fruitori delle notizie di cronaca politica, me compreso. << Al direttore – Chi può negareContinua a leggere “IL FASCINO DISCRETO DEL PD”